Applique da parete n. 2 della collezione "Fiorchette"

240,00 €

Creazione artistica luminosa n. 2 della collezione "Fiorchette" realizzata con tecnica mista da DanCalaMan. 

Quantità
Ultimi articoli in magazzino

 

Acquisti sicuri e al 100% affiabili

 

Spedizioni rapide e sicure

 

Soddisfatti o rimborsati. Chedi a noi

Creazione artistica luminosa n. 2 della collezione "Fiorchette" realizzata con tecnica mista da parte di DanCalaMan.

Il soggetto a tema floreale è realizzato mediante lavorazione di posate di plastica colorate su pannello luminoso a led, con luce in tonalità naturale. Cornice in legno verniciato bianco. Dall'erba evocata dalla dentatura di forchette nell'ambito di un tema decorativo floreale, deriva, come un gioco di parole, il nome che l'autore ha attribuito all'opera. Il titolo e la firma dell'autore applicati sull'opera, come da foto, sono realizzati in filo di ferro dolce.  

Con quest'opera l'autore interviene su un oggetto di uso quotidiano, utile, quale una lampada, dandogli un'impronta artistica tale da renderlo unico e duraturo e al tempo stesso capace di portare nella casa e nella vita di tutti i giorni la gioia del colore e il respiro libero della natura. Tutto questo, paradossalmente, attraverso l'impiego di oggetti "usa e getta" e, in quanto di plastica, tutt'altro che naturali. L'opera assume quindi anche un significato ecologico: ciò che è destinato ad essere rifiuto viene immortalato in un contesto capace di conferire al materiale un valore anche superiore a quello di origine. 

Le dimensioni dell'opera sono: 62 cm (L) x 32 cm (H) x 9 cm (P).

Opera unica, accompagnata da certificato di autenticità dell'autore.

FIORHETTE2
1 Articolo

Scheda tecnica

Composition
Tecnica mista
Avvertenza
ATTENZIONE: Opera unica in vendita presso il nostro negozio di Firenze. Se è di tuo interesse e vuoi prenotarla effettua il tuo ordine il prima possibile.
ARTIGIANALITA'
Opera realizzata a mano con lavorazioni inusuali. Ombre, avvallamenti, bruciature, discontinuità, increspature e maculature non vanno considerati difetti. Essi sono testimonianza dell'unicità e della natura artistica dell'opera.

Riferimenti Specifici